PRIMA O MAI

 

Come funziona?

 

Potrete acquistare La morte attende vittime - tutti i fumetti di Michele Mari dall’8 giungo al 29 agosto su questo sito, dopo non sarà più possibile procurarsi il libro che non verrà mai più ristampato. Saranno, infatti, date alle stampe solo le copie vendute, e spedite direttamente a casa degli acquirenti.

Allo scadere del tempo del preordine, gli unici luoghi dove potrete ancora comprare La morte attende vittime saranno le librerie, le fumetterie, le associazioni o gli editori che, come con i precedenti libri venduti su questa piattaforma, decideranno di distribuirlo. La finestra entro la quale fare richiesta di distribuzione è la stessa del preordine, dall’8 giugno al 29 agosto.

Riceverete la vostra copia a casa entro il 31 novembre 2019.

 

 

Perché funziona così?

 

Il metodo Prima o Mai nasce dalla necessità di esplorare nuove forme di produzione e distribuzione editoriale utili a superare gli incagli dell’editoria tradizionale, ormai divenuti organici, e intercettare e dirigere le enormi possibilità derivate dalla diffusione degli acquisti online, mettendo al primo posto l’efficacia e una più lunga durata della comunicazione del prodotto, la totale libertà di ideazione e produzione del volume e la giusta retribuzione per tutti i soggetti coinvolti. L’Autore del libro ha diritto al 50% del prezzo di copertina, il restante 50% sarà diviso tra tutti i professionisti che a vario titolo ci avranno lavorato.

Dopo aver prodotto tre libri a fumetti e una serie animata, traiamo insegnamento dai successi e dai punti deboli riscontrati, per raffinarci, complicarci e irrobustirci: da oggi in poi Ratigher, che ha curato fino ad ora la selezione dei titoli e i meccanismi del metodo, sarà affiancato da NERO in tutti gli aspetti della produzione e comunicazione editoriale.

 

Prima o Mai non è pensato per sostituire le case editrici, ma piuttosto per stimolarle e dare il via a prassi inedite.

Il metodo è volto a scoprire se sia possibile poter avere maggiori soddisfazioni economiche, offrendo ai fruitori l'emozione di un prodotto davvero unico, realizzato in totale autonomia ma con il budget che richiede una produzione di altissimo livello.

 

Prima o Mai dà vita a progetti impossibili prima, replicabili mai. La natura effimera di tutto ciò che è organico incontra la produzione artistica nel tentativo di dominare le logiche di mercato anziché subirle.

 

Prima o Mai è un azzardo: per l’Autore e tutti i professionisti che lavoreranno alla realizzazione del libro che guadagneranno solo in base ai risultati di vendita (il libro sarà stampato e inviato agli acquirenti anche se il numero di copie venduto non coprisse le spese di produzione), e per il lettore che potrebbe non avere mai più la possibilità di possedere la copia fisica del volume. E il rischio, si sa, è affascinante.

 

Prima o Mai non è un crowdfunding, proprio per il rischio di cui sopra. Perché è bello passeggiare nei boschi soleggiati, ma è meglio correre in una foresta nel cuore della notte.